Cosenza: BCC Mediocrati, i soci si ritrovano per la tradizionale Messa di Natale

E’ davvero una sentita, e sempre più partecipata, tradizione, quella della Santa Messa di Natale che riunisce amministratori e soci della Banca di Credito Cooperativo Mediocrati. Quest’anno ancora più partecipata, viste le recenti acquisizioni di sportelli bancari. E’ stata ancora una volta la cattedrale di Cosenza ad ospitare la celebrazione, officiata da Mons. Francesco Nolè, Arcivescovo della diocesi di Cosenza-Bisignano, nel segno del legame che esiste tra l’istituto di credito e il duomo cosentino, più volte beneficiario di attenzioni importanti per il mantenimento della sua funzione ecumenica. Il presidente della BCC Mediocrati, Nicola Paldino, ha sottolineato la straordinaria funzione che la banca svolge per il sostegno dell’economia del territorio. Funzione che diventa un vero patrimonio, materiale ma anche di valori legati allo spirito cristiano. Valori che vanno preservati. L’Arcivescovo ha poi impartito la benedizione sui presenti, prima che si passasse al consueto scambio di auguri.

Potrebbero interessarti anche...