Cosenza, assegnate le prime deleghe ai Consiglieri Provinciali


Il Presidente della Provincia Mario Occhiuto ha provveduto, oggi, ad assegnare le prime deleghe ai consiglieri provinciali. Occhiuto ha proceduto alle nomine dopo aver chiesto il più ampio coinvolgimento delle forze politiche presenti in Consiglio, per come è nello spirito della legge, e ha quindi proceduto ad assegnare le deleghe a quei consiglieri che hanno già dato la loro disponibilità in diversi settori.
Il Presidente ha mantenuto una serie di altre deleghe, che si riserva di assegnare a breve agli altri consiglieri, tenendo conto delle loro disponibilità e competenze.
Ecco le deleghe assegnate:
Lino Di Nardo: vicepresidente con delega alla Biblioteca Civica
Gianfranco Ramundo: Viabilità e difesa del suolo
Pasquale Lamboglia: Ambiente, tutela e valorizzazione del territorio, dei mari, dei fiumi e dei laghi
Giulio Serra: Agricoltura, caccia e pesca, foreste, parchi, sport, rapporti con Upi, Anci e Regioni
Pietro Lucisano: Lavori pubblici, edilizia scolastica, impianti sportivi
Francesco Bruno: Servizi di trasporto, infrastrutture portuali.

Il presidente Mario Occhiuto tratterrà, per il momento, per sé tutte le altre deleghe tra le quali il Personale, Polizia provinciale, Rifiuti, Energia, Pianificazione del territorio, Pubblica istruzione, Spettacoli, Cultura, Turismo, Patrimonio, Bilancio e Politiche sociali.

Ufficio Comunicazione
Presidenza della Provincia di Cosenza

Potrebbero interessarti anche...