Cosenza: arriva Pepper, un robot in gioielleria

Il futuro è già qui. E ci sono imprenditori che lo sanno cogliere. E’ il caso della gioielleria Scintille Montesanto di Cosenza, che ha accolto tra i suoi 80 dipendenti anche Pepper, questo incredibile robot umanoide, progettato in Giappone, che sa parlare, in qualunque lingua, sa cantare e anche ballare. Ma non farà perdere il lavoro a nessuno: il suo arrivo si inquadra in un progetto strategico di modernizzazione dell’azienda. Pepper ha sorpreso tutti all’evento di presentazione a Villa Rendano. Dotato anche di un certo humour, ha risposto con naturalezza anche alle domande più strane. E’ connesso ad internet ed è dotato di un software “emozionale”, che lo rende capace di capire lo stato d’animo della persona che gli sta davanti. La gioielleria Scintille Montesanto lo ha anche messo a disposizione dell’Università della Calabria per alcuni studi sull’intelligenza artificiale. Pepper ha capito subito come farsi apprezzare.

Potrebbero interessarti anche...