Cosenza: al Comune 41 unità dalla Regione


Il Comune di Cosenza si avvarrà di 41 unità lavorative, che saranno utilizzate in vari settori, distaccate dalla Regione e già impiegate, in passato, presso gli uffici del tribunale. La convenzione è stata firmata tra il sindaco, Mario Occhiuto, l’Assessore regionale al Lavoro, Francescantonio Stillitani, e il Commissario dell’Azienda Calabria Lavoro, Pasquale Melissari. I contratti sono stati firmati a Palazzo dei Bruzi. Dureranno fino a dicembre, ma con la possibilità di una proroga di un anno. Un’iniziativa importante per non disperdere le professionalità e i bagagli formativi di questi lavoratori.

Potrebbero interessarti anche...