Cosenza: aggredito da due autostoppisti, operaio finisce in ospedale

Un operaio di Cosenza, Roberto Rago, 50 anni, e’ stato aggredito da due persone alle quali aveva dato un passaggio in auto. Il fatto e’ avvenuto questa mattina all’alba. L’operaio, che lavora per la societa’ che si occupa della raccolta dei rifiuti in citta’, Ecologia Oggi, avrebbe accettato di far salire sulla sua auto due persone, nei pressi dello svincolo autostradale della A3 di Cosenza Nord. Poco piu’ tardi, i due lo avrebbero selvaggiamente aggredito per derubarlo, ferendolo gravemente. L’uomo e’ riuscito a raggiungere la casa di un amico e a chiedere soccorso. Avrebbe raccontato di aver dato un passaggio a due uomini romeni. Adesso e’ ricoverato nell’ospedale civile di Cosenza.

Potrebbero interessarti anche...