Cosenza: aggredita vicepreside, la procura apre un’inchiesta


La Procura della Repubblica di Cosenza ha aperto un’inchiesta sull’aggressione, avvenuta ieri, della vicepreside del Liceo Classico “Bernardino Telesio”. La docente, Rosanna Gallucci, sarebbe stata aggredita dalla madre di un’allieva, che quest’anno e’ stata bocciata. Il marito della donna pare invece che se ne stesse, nel frattempo, sulla porta della stanza della scuola in cui stava avvenendo un incontro che avevano chiesto gli stessi genitori. L’uomo, in sostanza, avrebbe fatto da “palo” mentre la moglie avrebbe procurato alla vicepreside traumi e ferite giudicati poi dai sanitari guaribili in 25 giorni. La docente sarebbe stata afferrata per il collo e buttata a terra, venendo poi colpita piu’ volte alla testa e al viso. I due genitori sono indagati per aggressione, lesioni personali e violenza a pubblico ufficiale.

Potrebbero interessarti anche...