Cosenza: a Villa Rendano il cinema francese


“Alain Resnais, l’immaginifico giocoliere dei linguaggi”: è il titolo della serata-omaggio al grande cineasta francese, da poco scomparso, che si è tenuta a Villa Rendano, a Cosenza. Per l’occasione è stato riproposto il suo film di maggior successo nelle sale italiane, intitolato “On Connait la chanson”, meglio conosciuto in italia con il titolo di “Parole, parole, parole…”. Alla proiezione del film è stato associato un interessante dibattito, che ha dato modo di poter illustrare e raccontare la figura complessa del maestro Resnais e della sua riconoscibile cifra stilistica. L’iniziativa, organizzata dalla Fondazione Giuliani in collaborazione con l’Alliance Francaise, inaugura ufficialmente un’ampia serie di incontri dedicati alla cinematografia.

Potrebbero interessarti anche...