Cosenza: 9 giornalisti insigniti del Premio “Re Alarico”


Dopo una pausa di 13 anni, l’associazione “Re Alarico” di Cosenza è tornata a conferire l’omonimo premio che dal 1999 al 2003 è stato assegnato ad importanti firme del giornalismo nazionale. La giuria, presieduta dal giornalista e scrittore Arcangelo Badolati, ha conferito il Premio “Re Alarico” a nove giornalisti che si sono particolarmente distinti nell’esercizio della loro professione. La cerimonia di premiazione è stata preceduta da un convegno dal titolo “Giornalismo: la precarietà del lavoro più bello del mondo”, che ha visto tra i relatori il presidente dell’Ordine dei Giornalisti della Calabria. Dopo un vivace dibattito, sono stati premiati i nove giornalisti prescelti: Lirio Abbate, Michele Albanese, Angela Caponnetto, Pietro Comito, Giuseppe Legato, Fabio Melia, Mirella Molinaro, Attilio Sabato e Maria Elena Scandaliato.

Potrebbero interessarti anche...