Corigliano: immobile confiscato alla ‘ndrangheta diventa una scuola

E’ stato confiscato alla criminalità organizzata, questo piccolo edificio che sorge alla periferia di Corigliano Calabro. Ospiterà, dal prossimo anno scolastico, un centro per attività formative, laboratoriali e didattiche. I ragazzi delle scuole cittadine, con le loro bandierine colorate, hanno atteso con pazienza l’arrivo dei ministri dell’Interno e dell’Istruzione. Infine, il taglio del nastro e la cerimonia ufficiale, per dire che lo Stato c’è, che bisogna avere fiducia e che, alla fine, non sarà la criminalità ad avere la meglio. Una lezione che a Corigliano, a dire il vero, già conoscono.

Potrebbero interessarti anche...