Corigliano Calabro: più remunerazione per i produttori di clementine

Se non c’è una giusta remunerazione per i produttori di clementine, il mercato agrumicolo calabrese rischia di implodere. In sintesi, è questo l’appello che parte dal Distretto Agroalimentare di Qualità di Sibari, che ha riunito le organizzazioni del settore per discutere proprio di una “Ipotesi di ragionamento sui costi di produzione delle clementine nell’area del Distretto”. La produzione quest’anno sarà, in quantità, inferiore a quella degli anni scorsi. Ma la qualità del prodotto sarà superiore, è stato sottolineato.

Potrebbero interessarti anche...