Corigliano Calabro: pensionato si dà fuoco per disperazione

E’ uscito di casa in pigiama. Ha preso l’auto e poi si è fermato nel parcheggio di un supermercato, a Corigliano Calabro. E’ sceso e si è cosparso di benzina, per poi darsi fuoco. E’ la drammatica vicenda che ha interessato un pensionato di 70 anni, Giacomo Nicoletti, ex barbiere e molto conosciuto in città. L’uomo è stato subito soccorso da alcune persone che si stavano recando al lavoro. Poi un’ambulanza lo ha portato in ospedale. Le sue condizioni sono molto gravi. Ecco le testimonianze dei soccorritori. Ancora non è chiaro perchè l’uomo abbia deciso di darsi fuoco. C’è chi dice che il motivo sia da ricercare in problemi economici, ma potrebbe anche trattarsi di disperazione dovuta ad una malattia. L’uomo, sposato e con un figlio, pare infatti che sia affetto da una forte depressione causata da gravi problemi di salute.

Potrebbero interessarti anche...