Corigliano Calabro: immigrati, un altro sbarco con molti minori


E’ arrivata ieri mattina, nel porto di Corigliano Calabro, la nave di un’organizzazione umanitaria internazionale con a bordo più di 800 migranti, soccorsi in varie operazioni effettuate nel Canale di Sicilia. I migranti, tra cui 80 donne, di cui cinque incinte, e decine di bambini e ragazzi minorenni non accompagnati, provengono dall’Africa subsahariana, dalla Libia e dal Maghreb. A terra è stato attivato subito il dispositivo di accoglienza e di assistenza coordinato dalla Prefettura di Cosenza, in collaborazione con il Comune, le forze dell’ordine e le tante associazioni e organizzazioni di volontariato operanti sul territorio. Il sindaco di Corigliano non nasconde la difficoltà del collocamento dei minori.

Potrebbero interessarti anche...