Corigliano Calabro: grande peschereccio affonda nel porto


Un peschereccio di oltre 90 tonnellate di stazza e lungo 26 metri, ormeggiato nel porto di Corigliano Calabro, e’ affondato ieri sera, mentre si stava preparando ad uscire in mare. Salvi i 4 pescatori che erano a bordo, aiutati dalla Guardia Costiera, avvertita che la grande imbarcazione, la piu’ grande della flotta peschereccia di Schiavonea di Corigliano, stava imbarcando acqua. La barca e’ adesso adagiata sul fondale di circa 12 metri. L’area e’ stata interdetta e si e’ circoscritto l’inquinamento delle acque, con diffida al comandante e all’armatore perche’ prendano i dovuti provvedimenti per la salvaguardia ambientale. Mentre si stanno cercando le cause dell’affondamento, sono iniziate anche le operazioni per il recupero del peschereccio, con una grande gru.

Potrebbero interessarti anche...