Corigliano Calabro: fanno sesso con quattordicenne, due arresti


I carabinieri di Corigliano Calabro hanno arrestato due persone, accusate di prostituzione minorile. Si tratta di un cinquantanovenne di Corigliano Calabro e di un cinquantaquattrenne di Rossano, con precedenti specifici, che sono stati posti ai domiciliari. L’accusa e’ di aver compiuto, tra la fine del 2011 e gli inizi del 2012, degli atti sessuali con un minore di 14 anni in cambio di somme di denaro.

Potrebbero interessarti anche...