Corigliano Calabro: emergenza umanitaria, sbarcati 110 migranti


Già dall’alba, il porto di Corigliano Calabro era in fermento. Attesi 110 migranti, 96 uomini e 14 donne, in arrivo dalla Libia. In allarme anche le forze dell’ordine e la Capitaneria di Porto, che coordina le operazioni. Stavolta i migranti saranno trasbordati, perchè la grossa nave che li trasporta non puo’ entrare in porto. Ed ecco arrivare il rimorchiatore con i migranti. La macchina dell’accoglienza si mette in moto. Ma con qualche polemica, visto che, da giorni, il sindaco lamenta come queste operazioni turbino la vita di quello che vorrebbe essere, invece, un comune votato al turismo. Il prefetto non se la sente di dar torto al sindaco. Le note di cronaca: i migranti sono stati soccorsi e presi a bordo della petroliera a circa 20 miglia dalla costa libica. Sono, in maggior parte, ghanesi e nigeriani. Tutti in buone condizioni di salute. E sarebbero stati anche identificati gli scafisti.

Potrebbero interessarti anche...