Cirò Marina: agguato, uomo ucciso a colpi di pistola


Un uomo di 43 anni, Nicodemo Aloe, è stato assassinato la notte scorsa a Cirò Marina, davanti al garage in cui temporaneamente viveva. Ad ucciderlo un uomo col volto coperto, che dopo aver sparato alcuni colpi di pistola è fuggito su uno scooter. A dare l’allarme è stato il fratello della vittima, che gestisce un bar nelle vicinanze. Aloe era già noto alle forze dell’ordine per reati non legati alla criminalità organizzata. L’ultima denuncia risaliva al 2012 per maltrattamenti in famiglia. L’uomo, separato dalla moglie, viveva nel garage posto sotto l’abitazione della donna. Secondo una prima ricostruzione fatta dai carabinieri, stava probabilmente guardando la televisione quando qualcuno lo ha chiamato. Appena uscito, l’assassino gli ha sparato contro fuggendo subito dopo.

Potrebbero interessarti anche...