Cetraro: un omaggio a Ruggiero Leoncavallo


“I luoghi la storia la musica”, il progetto dell’associazione culturale Polimnia, ha fatto tappa sul Tirreno cosentino, nel cuore del centro storico di Cetraro, a Palazzo del Trono, un bene artistico di fine ‘700 acquisito dal Comune e divenuto un contenitore culturale di ottimo livello. L’evento, realizzato in collaborazione con il Touring Club e patrocinato dall’assessorato alla Cultura del Comune di Cetraro, svoltosi nell’ambito della decima edizione della Settimana della Cultura Benedettina, è stato un omaggio a Ruggiero Leoncavallo. Dopo la visita al Palazzo, al Museo dei Brettii e del Mare, la serata è stata introdotta da Luigia Pastore, Presidente di Polimnia. “Il racconto di Leoncavallo”, a cura del compositore Francesco Perri, è stato inframmezzato da brani al pianoforte, arie d’Opera e romanze eseguite dallo stesso Francesco Perri, dal soprano Maria Carmela Conti e dai tenori Andrea e Stefano Tanzillo, accompagnati al pianoforte da Andrea Bauleo.

Potrebbero interessarti anche...