Cetraro: ‘ndrangheta, solidarietà a Don Ennio Stamile


Migliaia di persone, tra cui molti giovani, hanno dimostrato tutta la loro vicinanza a Don Ennio Stamile, il sacerdote, e coordinatore di Libera in Calabria, che ha ricevuto, il 6 gennaio scorso, l’ennesima intimidazione: un capretto morto è stato lasciato sulla sua auto. Oggi, la cittadinanza ha voluto dire chiaramente da che parte sta. Alla manifestazione erano presenti anche diversi esponenti delle istituzioni locali e regionali e il sindaco di Cetraro.

Potrebbero interessarti anche...