Cerisano: la festa della “quadara” in piazza

Non è certamente dietetica, ma è senz’altro buonissima la carne di maiale che viene cotta nella tradizionale “quadara”, il pentolone storico utilizzato per le “frittole”, ovvero la carne dei suini che vengono macellati in questo periodo. L’accensione della “quadara” è uno straordinario spunto per una grande festa, che si tiene a Cerisano, nelle Serre Cosentine. Il freddo pungente, attenuato però da un buon bicchiere di vino, non ha frenato l’entusiasmo dei tanti partecipanti. Tra una degustazione e l’altra, anche un appello perchè non si perdano queste bellissime tradizioni. La “quadara” di Cerisano non è detto che adesso resti a riposo: magari si riaccenderà una di queste sere.

Potrebbero interessarti anche...