Cerisano: entra di notte per rubare nella casa dei vicini, arrestato


I carabinieri di Cerisano hanno arrestato, in flagranza di reato, un quarantaduenne del luogo, gia’ noto alle forze dell’ordine, per tentato furto in abitazione. Questa notte, intorno alle tre e mezzo, l’uomo, dopo aver forzato la finestra del bagno del piano terra, è entrato furtivamente in una villa isolata in una contrada di Cerisano, mentre i proprietari, una coppia di anziani, dormivano. Una volta all’interno dell’abitazione, il malvivente è entrato anche nella camera da letto. La donna, accortasi di una strana presenza, ha silenziosamente attirato l’attenzione del marito che era al suo fianco, il quale, accendendo il lume sul comodino, ha visto disteso a terra, sul tappetto, quello che era, in realtà, il suo vicino di casa. Senza esitare, l’uomo lo ha bloccato e ha chiamato il 112. Il malvivente ha anche accennato ad una fuga, senza riuscirvi.

Potrebbero interessarti anche...