Celico: rifiuti abbandonati, sanzionati gli inquinatori


Sono stati individuati e sanzionati, da parte degli agenti del Corpo Forestale, alcuni responsabili dell’abbandono di rifiuti nel territorio del Comune di Celico. Mediante mirati e pazienti appostamenti e l’osservazione dei luoghi oggetto di abbandono di rifiuti, lungo la Strada Provinciale vecchia 107, è stato accertato come alcuni automobilisti lasciassero rifiuti di ogni genere, come sacchetti di plastica contenenti rifiuti solidi urbani, bottiglie di plastica, documenti, vetri, parti d’autovetture e residui di lavori elettrici. L’attività investigativa e le successive indagini avviate dal Corpo Forestale hanno permesso di risalire ad alcuni dei trasgressori, accertando l’identità dei responsabili degli illeciti, ai quali è stato contestato il reato, che prevede una sanzione da 300 a 3.000 euro. La stessa attività verrà estesa sul territorio degli altri comuni limitrofi.

Potrebbero interessarti anche...