Catanzaro: “Vesuvius”, il romanzo su Pompei

E’ un viaggio nella Pompei del 79 dopo Cristo, nella sua quotidianità. Fino al momento dell’apocalisse scatenata dal vulcano. Si chiama “Vesuvius” il romanzo di Marisa Ranieri Panetta, archeologa, saggista e giornalista de l’Espresso, Il Giornale dell’Arte e Archeo. E’ catanzarese, anche se da tempo vive e lavora a Roma. E ha deciso di dare vita, di nuovo, alle strade di Pompei, alle sue ville e alle sue osterie. Con una storia originale.

Potrebbero interessarti anche...