Catanzaro: università, polemiche per la prima lezione di Caruso

E’ stato accolto con una vera ovazione, dai suoi studenti, Francesco Caruso, già deputato di Rifondazione Comunista e, soprattutto, esponente dei No Global. Adesso si sono aperte, per lui, le porte dell’università di Catanzaro. Ma il sindacato di polizia Coisp non ci sta. E ha organizzato una colorata protesta. Il Coisp, che aveva annunciato la consegna di un estintore avvolto nell’ulivo, in realtà si è poi presentato solo con l’ulivo. Al Coisp si affianca, in forma personale, anche il Presidente del Consiglio Comunale di Catanzaro. Chi è pro e chi è contro. Le motivazioni sono diverse. E gli studenti? Beh, loro sembra proprio che stiano con Caruso.

Potrebbero interessarti anche...