Catanzaro: trasporti, forse risolta l’emergenza

Mancavano 30 milioni e la Regione Calabria aveva già deliberato il taglio del 50% dei fondi per il settore del trasporto pubblico. Tante le proteste, la scorsa settimana, per il rischio di perdere almeno un migliaio di posti di lavoro. Ora, con molta creatività, pare che i soldi siano stati trovati. La proposta è di rimodulare l’utilizzo di alcuni fondi che erano già destinati alla Calabria da parte del Governo. La soluzione dovrebbe garantire risorse per tre anni, in attesa di redigere un nuovo piano dei trasporti. I sindacati ancora sono scettici, mentre gli imprenditori del settore sono fiduciosi.

Potrebbero interessarti anche...