Catanzaro: stipendi arretrati, protesta la Fondazione Betania


E’ da tempo che protestano. Ma sembra che nessuno li voglia stare a sentire. Eppure è da 10 mesi, ormai, che i dipendenti della Fondazione Betania di Catanzaro non ricevono lo stipendio. Adesso la misura è colma. E insieme ai sindacati hanno organizzato due giornate di blocco completo dei servizi, dedicati all’assistenza degli anziani. Lo sciopero era stato deciso in un’infuocata assemblea che si è tenuta il 4 settembre. Fino alla fine si è sperato in una risoluzione. Ma nessuno tira fuori i soldi per i 400 lavoratori. Se, dunque, non ci saranno novità, lo sciopero potrebbe anche essere prolungato, ad oltranza. Ormai è la stessa dignità dei lavoratori che viene messa in discussione.

Potrebbero interessarti anche...