Catanzaro: si è insediato il Commissario per la Sanità calabrese


Si è insediato, a Catanzaro, il nuovo commissario straordinario per il rientro dal deficit sanitario, Massimo Scura, nominato la scorsa settimana dal Consiglio dei Ministri. Scura, che ha 72 anni, è nato a Gallarate e in passato è stato direttore generale dell’Asl 7 di Siena e dell’Asl 6 di Livorno. Il nuovo commissario ha preso il posto del generale della Guardia di Finanza in pensione Luciano Pezzi e sarà affiancato dal sub commissario Andrea Urbani. Non c’è nessun contrasto con il presidente della Regione Mario Oliverio, ha precisato Scura. Tra le grane da risolvere c’è quella che riguarda la Fondazione Campanella, “di cui non so molto”, ha detto Scura. Massimo Scura ha poi incontrato i commissari delle aziende sanitarie e ospedaliere nominati lo scorso venerdì dal presidente della Regione, Mario Oliverio. Una riunione definita solo come “interlocutoria”. In attesa d’incontrare lo stesso Oliverio.

Potrebbero interessarti anche...