Catanzaro: rinviato a giudizio ex assessore regionale Tripodi


L’ex assessore regionale all’Urbanistica della giunta di centrosinistra, Michelangelo Tripodi, e’ stato rinviato a giudizio per il reato di abuso d’ufficio. Lo ha deciso il giudice per le udienze preliminari del tribunale di Catanzaro, Gabriella Reillo, che ha accolto la richiesta del pubblico ministero, Gerardo Dominijanni, ed ha fissato l’inizio del processo al 16 novembre prossimo. L’inchiesta riguarda la nomina a dirigente generale del Dipartimento Urbanistica della Regione Calabria dell’architetto Rosaria Amantea, che non aveva pero’ superato il concorso a dirigente. Le indagini furono avviate dopo la denuncia presentata da un dirigente della Regione.

Potrebbero interessarti anche...