Catanzaro: rifiuti, una nuova inchiesta sulla discarica di Alli

Una nuova inchiesta sulla discarica di Alli, a Catanzaro, e’ stata avviata dalla Procura della Repubblica del capoluogo calabrese. I carabinieri del Noe hanno compiuto una serie di perquisizioni per poter acquisire i documenti relativi ai lavori di ampliamento della discarica. Le perquisizioni sono state eseguite negli uffici del Commissario per l’Emergenza Ambientale della Calabria, negli uffici e nelle abitazioni di tre funzionari della struttura e nei confronti di un ingegnere. Al momento non ci sarebbero indagati. La nuova inchiesta segue ad altre indagini sulla gestione dell’impianto e sull’evasione fiscale della Enertech, la societa’ che gestiva la struttura.

Potrebbero interessarti anche...