Catanzaro: rifiuti, da lunedì operativo il Programma di Emergenza

Sara’ operativo dal 2 luglio il programma contro l’emergenza rifiuti in Calabria. Lo rende noto l’Ufficio del Commissario delegato al superamento della criticita’ nel settore dei rifiuti urbani in Calabria, guidato da Vincenzo Speranza. Il programma prevede fino al 15 settembre le aperture delle discariche e degli impianti anche nelle giornate di sabato e domenica. Per quanto riguarda l’area del cosentino, grazie all’intesa raggiunta con il nuovo sindaco di Cassano Ionio, nella discarica, interessata nelle ultime settimane da una serie di lavori, conferiranno altri 17 comuni del comprensorio. Inoltre, la discarica di San Giovanni in Fiore, gestita dal Consorzio ‘Valle Crati’, potra’ essere utilizzata da diversi comuni della provincia, mentre a Scalea, nel pieno rispetto delle normative vigenti, il Comune e’ stato autorizzato ad aprire una stazione di trasferenza per superare l’emergenza estiva. In questo quadro l’impianto di Rossano avra’ una sensibile diminuzione di conferimenti di rifiuti, che consentira’ anche di eliminare il formarsi di interminabili file di camion, come successo nella scorsa stagione estiva. L’Ufficio del Commissario sta lavorando anche per cercare di alleviare le problematiche esistenti nel crotonese, verificando la possibilita’ di utilizzare gli impianti della Sovreco e la discarica di Scala Coeli. E’ stato infine notificato al Commissario il dissequestro della discarica di Casignana, nel reggino.

Potrebbero interessarti anche...