Catanzaro: Regione, ricorso Wanda Ferro, decide Corte Costituzionale

Sarà la Corte Costituzionale a pronunciarsi prima che il Tar Calabria possa emettere una decisione nel merito del ricorso presentato da Wanda Ferro, candidata di Forza Italia alle ultime elezioni e rimasta fuori dal Consiglio Regionale, nonostante abbia avuto il maggior numero di voti dopo le preferenze per l’attuale Governatore. I giudici amministrativi, che hanno anche respinto l’eccezione di difetto di giurisdizione presentata dalla Regione Calabria e dal consigliere regionale Ennio Morrone, il cui seggio è in discussione a seguito del ricorso della Ferro, hanno sospeso la propria decisione ed emesso un’ordinanza di rinvio alla Corte, avendo rilevato contraddizioni tra la legge elettorale e lo Statuto della Regione Calabria.

Potrebbero interessarti anche...