Catanzaro: Regione, l’accoglienza degli immigrati di Borgia

Ormai ne sbarcano tutti i giorni. E si tratta sempre di un numero elevato di migranti, con ragazzi, donne e bimbi anche neonati. E la Calabria si sta mobilitando. Si stanno impegnado soprattutto i singoli comuni, che adesso chiedono aiuto alla Regione. In particolare, ha colpito lo sbarco avvenuto a Borgia, sullo ionio catanzarese, dove sono arrivati una sessantina di giovani egiziani, che hanno viaggiato per mare per 8 giorni. I maggiorenni sono stati rimpatriati. Ma i minorenni sono ancora qui. La Regione Calabria ha chiesto un incontro urgente con il Governo e intanto si è mossa per favorire l’ospitalità. Encomiabile il lavoro svolto, in queste occasioni, dalle amministrazioni comunali. Che ormai hanno una macchina organizzativa di tutto rispetto.

Potrebbero interessarti anche...