Catanzaro: Regione, gli scrittori calabresi si studieranno a scuola

E adesso si punta alla cultura locale: la Regione Calabria farà diventare materia di studio gli scrittori calabresi. L’annuncio è arrivato in una conferenza stampa che si è tenuta a Catanzaro, presente anche lo scrittore Mimmo Gangemi, vincitore, tra l’altro, del Premio Tropea 2012. L’obiettivo è quello di promuovere tra i giovani studenti gli uomini di cultura della terra calabra. Mimmo Gangemi, che, una curiosità, è un ingegnere con la passione della scrittura, ha parlato di una vera inversione di tendenza rispetto al, purtroppo consueto, “nemo propheta in patria”.

Potrebbero interessarti anche...