Catanzaro: Regione Calabria, si entra nella fase operativa del Por 2014-2020

Si entra nella fase operativa del Por 2014-2020, con la prima riunione del Comitato di Sorveglianza del Por Calabria, che assolve a funzioni di vigilanza sull’efficacia e la qualità del programma. L’organo è composto da rappresentanti della Commissione Europea, dell’Agenzia per la Coesione e delle Amministrazioni centrali e dagli esponenti del Partenariato istituzionale ed economico e sociale. Il Por si concentra su alcune grandi questioni, come il rafforzamento dell’integrazione tra istruzione, lavoro e inclusione sociale, il sostegno alla ricerca e all’innovazione, gli interventi volti a ridurre il rischio idrogeologico e a rendere efficienti i grandi servizi pubblici essenziali, a cominciare dalla mobilità e dal trasporto pubblico.

Potrebbero interessarti anche...