Catanzaro: Regione Calabria, risorse per aree montane e biodiversità


Interessano 12.000 aziende agricole i bandi presentati dall’Assessorato all’Agricoltura della Regione Calabria. La dotazione finanziaria dei bandi, che prevedono la concessione di aiuti connessi alla superficie aziendale o ai capi di bestiame, ammonta a circa 31 milioni di euro. Si tratta di strumenti di sostegno pubblicati nell’ambito del programma di sviluppo rurale 2014-2020 e che puntano a favorire l’agricoltura in zone montane o in aree caratterizzate da svantaggi naturali, come il dissesto idrogeologico. Ma si prevede di sostenere anche l’agricoltura biologica e la salvaguardia della biodiversità animale. Le scadenze delle domande di impegno sono fissate al 15 maggio e al 9 giugno prossimi, secondo i diversi settori d’interesse. L’impegno della Regione Calabria, che sta aumentando la spesa dedicata al settore, è rivolto alla necessità di evitare una discontinuità nell’erogazione dei contributi per non fare mancare, così, ossigeno vitale al sistema agricolo, in un momento di particolare difficoltà economica generale.

Potrebbero interessarti anche...