Catanzaro: Regione Calabria, lectio magistralis di Nuccio Ordine


L’Assessorato all’Istruzione della Regione Calabria ha promosso, nella Cittadella Regionale di Catanzaro, una lectio magistralis del prof. Nuccio Ordine sul tema “Vivere per gli altri, i classici e la solidarietà umana”, con la partecipazione di docenti e studenti. Il prof. Ordine, attraverso la lettura di una serie di brani classici che hanno spaziato da Plutarco al Piccolo Principe, dall’Odissea di Omero ad Itaca di Kavafis fino all’Aurora di Nietzsche, ha suggerito alcune riflessioni sulla società attuale. L’importanza del tempo e dei riti, contro la cultura della quantità e della velocità. L’elogio del difficile contro la tendenza all’abbassamento dei livelli in tutti i campi, il valore dell’amicizia, contro la mistificazione dell’amicizia dei social forum. Il prof. Ordine, in conclusione della lectio magistralis, ha preso in prestito le parole di John Donne per spronare i giovani a riguadagnare il senso di umanità e giustizia: “Nessun uomo è un’isola, intero in se stesso; ciascuno è un pezzo del continente, una parte dell’oceano… la morte di qualsiasi uomo mi diminuisce, perché sono preso nell’umanità, e perciò non mandar mai a chiedere per chi suona la campana; essa suona per te”.

Potrebbero interessarti anche...