Catanzaro: Regione Calabria, iniziative per la bonifica dell’amianto


Su oltre il 10% dei tetti calabresi sono presenti materiali contenenti amianto. E’ questo il dato emerso dalla mappatura effettuata dall’assessorato regionale all’Ambiente e presentata dal presidente della giunta regionale, Mario Oliverio. La Calabria è la prima regione italiana a dotarsi di una rilevazione iperspettrale relativa alla presenza del pericoloso materiale, con oltre un milione di edifici analizzati. La Regione, è stata sottolineato, interverrà per la bonifica e la messa in sicurezza degli edifici a rischio, ma è necessario l’impegno di tutti i Comuni. I dati della ricerca saranno messi a disposizione dei sindaci grazie ad un’apposita card elettronica, loro consegnata, in cui sono riportati tutti gli edifici interessati dalla presenza di amianto, in modo da poter predisporre gli interventi di messa in sicurezza necessari.

Potrebbero interessarti anche...