Catanzaro: raggira pensionato e lo deruba, arrestata

Raggira un ultrasettantenne dichiarandosi disponibile ad avere una relazione sentimentale con lui e gli ruba i risparmi in cassaforte. Il fatto e’ avvenuto a gennaio. Oggi i carabinieri di Sant’Andrea Apostolo dello Jonio (CZ) hanno notificato ad Arcangela Foderaro, pregiudicata 51enne di Girifalco, la misura cautelare degli arresti domiciliari con l’accusa di furto pluriaggravato. La donna, tramite un amico comune, aveva conosciuto la vittima e aveva espresso il desiderio di instaurare una relazione sentimentale duratura. L’uomo le ha offerto il pranzo e la cena e comprato dei vestiti. Nel corso della giornata le aveva confidato di avere dei risparmi da parte, che sarebbero dovuti servire per aiutare la figlia, ricoverata in ospedale in attesa di essere operata per un tumore al cervello. Il giorno successivo la donna si e’ fatta accompagnare a Soverato, dicendo all’anziano che sarebbe tornata presto. Al suo ritorno, pero’, la vittima ha trovato svuotata la cassaforte in cui custodiva 13.000 euro in contanti, due collane e un bracciale d’oro, una fede nuziale e altri preziosi. L’uomo ha denunciato tutto ai carabinieri che, tramite il numero di telefono, hanno rintracciato la donna.

Potrebbero interessarti anche...