Catanzaro: prostituzione e spaccio di droga, 4 arresti

La Squadra Mobile di Catanzaro ha arrestato, con l’Operazione “Sex & Drug”, 4 persone ritenute responsabili, a vario titolo, di sfruttamento della prostituzione e traffico di sostanze stupefacenti. Le ragazze, in prevalenza di origini cubane, ma anche domenicane, svolgevano la loro attivita’ in citta’. Il gruppo, del quale fa parte anche una donna di origini cubane, avrebbe gestito anche un fiorente giro di spaccio di cocaina. L’indagine e’ iniziata dopo la denuncia di una ragazza cubana che, nei mesi scorsi, ha deciso di raccontare agli investigatori che era costretta a pagare cento euro al giorno per potersi prostituire nel suo appartamento di Catanzaro. I poliziotti hanno quindi compiuto una serie di accertamenti e di intercettazioni telefoniche, durante le quali e’ emerso un giro di sfruttamento di prostitute straniere ed anche numerosi casi di spaccio di droga. In carcere sono finiti Alessandro Arena, 26 anni, e Antonio Pappaianni, detto Totina, 47 anni. Hanno ottenuto gli arresti domiciliari Lucia Martha Rico Alvarez, 39 anni, colombiana, e Fabio Bevilacqua, 21 anni. Per Stefano Carmine Sferrazzo, 28 anni, e’ stato disposto l’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria.

Potrebbero interessarti anche...