Catanzaro: picchia la madre anziana e disabile, arrestato

Ha picchiato l’anziana madre disabile, ma questa volta la donna, stanca dei continui maltrattamenti, ha chiamato il 113. E così un uomo di 48 anni è stato arrestato dagli agenti delle volanti della Questura di Catanzaro per minaccia e resistenza a pubblico ufficiale, maltrattamenti in famiglia e lesioni personali volontarie gravi. Quando gli agenti sono arrivati a casa della donna, hanno trovato l’anziana a terra e dolorante. L’uomo ha insultato e minacciato i poliziotti, cercando anche di colpirli per fuggire. Ma è stato bloccato e portato in Questura. La donna è stata soccorsa dalla guardia medica ed accompagnata in ospedale da una volante, vista l’indisponibilità di ambulanze del 118, tutte già impegnate. L’anziana è stata giudicata guaribile in 30 giorni. Il giudice ha convalidato l’arresto del figlio e ha disposto per l’uomo l’obbligo di firma quotidiana negli uffici di polizia.

Potrebbero interessarti anche...