Catanzaro: pascolava abusivamente, sequestrata mandria di bovini


Una mandria di 75 bovini è stata sequestrata, a Catanzaro, dal Corpo Forestale dello Stato, che ha denunciato in stato di libertà un allevatore per pascolo abusivo e inosservanza del foglio di via obbligatorio. Dopo essere stato allontanato, nel 2012, dal territorio della città per aver provocato anche un incidente ferroviario, l’allevatore si è ripresentato con i suoi capi di bestiame nella valle del Corace, facendolo pascolare abusivamente su terreni demaniali e privati. Il Corace è il fiume che attraversa la parte bassa della città.

Potrebbero interessarti anche...