Catanzaro: pace fatta con Spresiano

Eccolo il volantino incriminato. Si voleva sensibilizzare la popolazione ad effettuare la raccolta differenziata, ma la sagoma della Calabria era finita in un cestino. E’ accaduto a Spresiano, in provincia di Treviso. Ci furono molte polemiche e le scuse del sindaco, che disse che tutto era stato creato involontariamente da alcuni studenti che avevano partecipato ad un progetto del comune. Poi la Coldiretti calabrese aveva invitato proprio il primo cittadino del comune veneto a venire a vederla, la Calabria. Invito accettato. Il sindaco di Spresiano ha incontrato le istituzioni. E pare proprio che sia stata fatta pace tra Veneto e Calabria.

Potrebbero interessarti anche...