Catanzaro: ‘ndrangheta, confisca di beni per un milione di euro


Beni per un valore di un milione di euro sono stati confiscati dalla Dia di Catanzaro a Salvatore Galluzzi, 36 anni, di Rossano, attualmente detenuto nel carcere di Viterbo, dopo una condanna definitiva a 15 anni di reclusione per traffico di sostanze stupefacenti ed armi. Galluzzi e’ inoltre ritenuto contiguo alle cosche della ‘ndrangheta. La Dia, in particolare, ha confiscato diversi beni immobili, autovetture, un’azienda agricola e rapporti finanziari. Dalle indagini condotte dalla Dia di Catanzaro sarebbe emersa la netta sproporzione tra il reddito dichiarato ai fini delle imposte dirette, le attivita’ economiche esercitate e i beni di proprietà dell’uomo.

Potrebbero interessarti anche...