Catanzaro: ‘ndrangheta, ancora arresti nel lametino


La polizia ha eseguito una vasta operazione antimafia nel lametino, denominata “Nuove leve”, eseguendo 12 ordinanze di custodia cautelare a carico di persone ritenute colluse con la cosca di ‘ndrangheta dei Giampà. I destinatari dei provvedimenti restrittivi sono ritenuti colpevoli di associazione per delinquere di stampo mafioso e di numerose estorsioni ai danni di esercizi commerciali ed imprenditori di Lamezia Terme, nonché di atti intimidatori consistiti nel posizionamento di bottiglie incendiarie nei pressi delle attività commerciali e di danneggiamenti con l’utilizzo di ordigni esplosivi. Le indagini hanno permesso di accertare anche la partecipazione di molti giovani, considerati “nuove leve” della cosca lametina, che si sarebbero adoperati per rinsaldarne le fila dopo le diverse operazioni di polizia condotte negli anni scorsi nei confronti dello stesso gruppo criminale.

Potrebbero interessarti anche...