Catanzaro: Laratta, falso +788% spesa regionale fondi comunitari

“Il presidente della Regione Calabria spaccia per roboanti miglioramenti di spesa (+788%) quei piccoli mezzucci che gli hanno garantito di rispettare i target imposti dalla Commissione Europea. Ma tutto questo a danno dei cittadini e delle imprese calabresi”. Lo dice il deputato del PD Franco Laratta. Che afferma che “per poter raggiungere l’obiettivo di spesa del Fondo Europeo di Sviluppo Regionale nel 2012, la Regione Calabria non ha affatto investito sul territorio regionale e sulle imprese locali, ma ha restituito oltre 373 milioni di euro, che sono il 13% dei Fondi del Por, allo Stato, affinché costruisca programmi paralleli. La Regione Calabria non era in grado di spenderli! Questa è la realtà dei fatti”. E Laratta aggiunge “stesso discorso per il Fondo Sociale Europeo, la cui rimodulazione finanziaria, approvata nel novembre 2011, ha previsto lo spostamento della spesa agli anni futuri e quindi il rispetto degli obiettivi di spesa. Anche in questo caso, quindi, un escamotage per spostare in avanti la spesa che avrebbe dovuto essere realizzata nei momenti di maggiore crisi occupazionale ed imprenditoriale e che invece, per inerzia regionale, non si è realizzata”.

Potrebbero interessarti anche...