Catanzaro: foto di proiettili ai vertici delle Ferrovie della Calabria

Un plico con all’interno la foto di due proiettili ed una lettera di minacce agli amministratori delle Ferrovie della Calabria e’ stata recapitata stamane alla sede dell’azienda a Catanzaro. Nella lettera le minacce erano rivolte al Presidente del Consiglio di Amministrazione, Clara Ricozzi, e al Direttore Generale dell’azienda, Giuseppe Lo Feudo. In particolare, il plico conteneva la fotografia dei due proiettili ed un’altra foto raffigurante Ricozzi e Lo Feudo con un simbolo di morte. Lo Feudo ha denunciato l’accaduto ai carabinieri, che hanno sequestrato il plico ed il materiale contenuto all’interno.

Potrebbero interessarti anche...