Catanzaro: botti di fine anno, 13 feriti in Calabria

E’ di 13 feriti, quattro dei quali in maniera grave, il bilancio dei botti di fine anno in Calabria, secondo i dati forniti dalla polizia. Nel crotonese due adulti sono stati ricoverati in ospedale per ferite agli occhi, mentre altre 6 persone, tra le quali 2 ragazzini, hanno riportato delle ferite lievi. Nel vibonese, un uomo di 46 anni ha perso la falange di un dito della mano. Inoltre un quindicenne di origini bulgare ha perso due dita della mano destra per lo scoppio di un petardo raccolto per strada, a Pizzo. Altri tre feriti lievi si sono avuti nel reggino. Nessun caso segnalato, invece, nelle province di Catanzaro e di Cosenza.

Potrebbero interessarti anche...