Catanzaro: Bersani visita famiglia e frana, sostegno a Scalzo

Pierluigi Bersani, segretario del PD, ha iniziato la sua giornata a Catanzaro visitando una famiglia di anziani con alcuni figli disabili, nel quartiere di Janò. Un incontro commovente, in una piccola casa collegata alla strada da un ripido viottolo inaccessibile ai mezzi. Poi una visita al fronte della frana che ha sconvolto questa parte della città. E anche un giro per vedere di persona, e sentire l’olezzo, dei cumuli di spazzatura, per quell’emergenza la cui fine è sempre annunciata ma che non arriva mai. Con Bersani, il Commissario regionale del PD, Alfredo D’Attorre, e il candidato a sindaco Salvatore Scalzo, che poi hanno visitato anche una scuola e l’area di Giovino. Bersani è arrivato a Catanzaro proprio per sostenere Scalzo, in vista delle imminenti elezioni comunali in otto sezioni, dopo che i risultati del maggio scorso sono stati annullati dal Tar. Sui temi nazionali, se pure c’è una parziale apertura a Monti, il leader del PD invece avverte: non bisogna sottovalutare Berlusconi, perchè ha “potenti mezzi”. La visita di Bersani a Catanzaro ha compreso anche un pranzo a base di pietanze tipiche.

Potrebbero interessarti anche...