Catanzaro: allarme bomba a filiale BNL, ma in borsa solo documenti

Non si sa ancora di chi si tratti, ma è certo che adesso rischia di essere denunciata per procurato allarme, la persona che, stamattina, ha lasciato la sua borsa in una cassetta esterna della filiale BNL di piazza Matteotti, a Catanzaro. Una delle guardie giurate avrebbe notato un uomo che, lasciata la borsa nella cassetta, si sarebbe poi allontanato senza riprenderla. La cosa è sembrata molto sospetta ed è stata subito avvisata la polizia. Sul posto sono arrivati gli artificieri, che hanno imposto l’evacuazione della banca e il blocco totale della circolazione stradale in tutta la zona. Un bel trambusto, durato diverse ore, per scoprire, alla fine, che la borsa conteneva solo alcuni documenti, qualche indumento ed effetti personali. Insomma, certamente meglio così. Ma adesso il proprietario “sbadato” è attivamente ricercato. E sarà senz’altro individuato, dicono gli inquirenti, grazie al sistema di videosorveglianza in funzione nella banca. Dovrà spiegare perchè ha lasciato quella borsa. E se si è trattato, davvero, solo di una dimenticanza.

Potrebbero interessarti anche...