Castrovillari: operazione “Strade Ferrate”, 9 arresti per droga

Sono 9 gli arrestati nel corso dell’operazione “Strade Ferrate”, compiuta dagli agenti del Commissariato di Castrovillari. Sono quasi tutti incensurati e tutti appartenenti alla stessa famiglia, quella degli Abbruzzese. E portano tutti lo stesso cognome. L’accusa è di spaccio di eroina e cocaina. L’indagine è durata un anno e si è avvalsa di numerose riprese video. Il nome dell’operazione, “Strade Ferrate”, deriva dal fatto che lo spaccio avveniva nell’area dello scalo di Spezzano Albanese, vicino alla ferrovia. I clienti del gruppo arrivavano da tutta la provincia di Cosenza. Sequestrate anche 5 automobili, che venivano utilizzate per il traffico della droga e per lo spaccio degli stupefacenti.

Potrebbero interessarti anche...