Cassano Ionio: il Premio Cassano 2014


Promuovere l’interesse di antropologi, linguisti e storici per la realtà calabrese, favorire il confronto tra diverse scuole e destare nei giovani studiosi locali l’amore per la ricerca storica: sono questi alcuni degli obiettivi che si propone il Premio Cassano, giunto quest’anno alla 17ª edizione. La cerimonia di consegna dei premi ha visto la partecipazione di autorità religiose, civili e militari, oltre alla qualificatissima giuria che ha decretato i vincitori. Ad aggiudicarsi l’ambito riconoscimento sono stati: Mario Atzori, per l’antropologia culturale, Francesco Salvatore Prontera per la storia, Danilo Bertoli per la linguistica, Cataldo Perri per l’etnomusicologia, Falco Editore per l’editoria e Matteo Cosenza per il giornalismo.

Potrebbero interessarti anche...